The 1000 Softcore Tourist People Club

Per il rientro dalle vacanze ci vuole qualcosa di morbido e divertente. L’ultimo lavoro del duo visual-musicale francese Gangpol & Mit, intitolato The 1000 Softcore Tourist People Club e pubblicato dalla Ipecac di Mike Patton, mi sembra perfetto: una prospettiva futuristica alternativa, fatta di suoni sintetici e metropolitani, a tratti vagamente inquietanti ma per niente violenti né apocalittici. Tanto siamo capaci da soli di crearci le nostre oscure visioni del mondo che verrà (se verrà…). La metà musicale del duo, Sylvain Quément aka Gangpol, ha modellato un pop digitale ricco di sfumature e influenze, che mescola sintetizzatori vari, suoni a 8-bit e qualche strumento acustico, ed è la colonna sonora perfetta per la vita dei personaggi variopinti e geometrici che abitano lo strampalato pianeta inventato dalla metà grafica, Guillaume Castagnè aka Mit. L’ideale per accompagnare senza troppi traumi la ripresa della routine urbana dopo i giorni felici trascorsi al mare e in campagna.

The 1000 Softcore Tourist People Club (Ipecac Records/Goodfellas)

Per apprezzare al meglio il loro lavoro è consigliabile guardare qualcuno dei video realizzati in questi anni o, avendone la possibilità, assistere a una delle loro performance live. Qui sotto il teaser dell’album.

 

About claudiagalal

Fifty Italian, fifty Egyptian, vegetarian, music and gigs addicted.
This entry was posted in Music and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s