Lucifer in Dub

È facile immaginare che in questi giorni di pranzi e cene e brindisi e saluti e ricongiungimenti siamo un po’ tutti nella stessa situazione. Sereni, ma appesantiti.
Il tragitto dalla sala da pranzo al soggiorno diventa impegnativo, lo sport più praticato è il sollevamento della forchetta ma in modalità moviola fissa.
Ma va bene così, per un paio di settimane all’anno ce lo possiamo concedere. Condividere il panettone con familiari e amici ci aiuta a sopportare le tragiche previsioni per l’anno che verrà.
E insieme allo scorrere dei giorni e alla digestione rallentiamo anche i nostri ascolti. Lucifer in Dub dei Peaking Lights, il remix in chiave dub del secondo album del duo californiano (Lucifer, appunto), si accorda perfettamente con la sonnolenza postprandiale, con le passeggiate tranquille, con le lunghe partite a carte serali. Come i maestri del genere, Lee “Scratch” Perry e King Tubby su tutti, anche Aaron Coyes e Indra Dunis lavorano soprattutto con macchine analogiche, chitarra, basso e batteria, perché senza quel calore il dub non ha senso. L’attualità dei Peaking Lights si trova nei suoni, nella vocalità chiara di Indra, nelle diverse declinazioni delle tracce.
Si potrebbe anche provare a ballare, ma magari aspettiamo di aver tolto le decorazioni e di aver esaurito la scorta di dolci. Per adesso è un ottimo album da ascoltare in cuffia, mentre ci si abbiocca sul divano davanti al camino, oppure in compagnia, quando si è troppo gonfi anche per parlare. Lucifer in Dub ci trasporterà dove vogliamo.

Lucifer in Dub (Mexican Summer)

Lucifer in Dub (Mexican Summer)

About claudiagalal

Fifty Italian, fifty Egyptian, vegetarian, music and gigs addicted.
This entry was posted in Music and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s