The North Borders

Il bonobo (Pan Paniscus) è una scimmia antropomorfa dell’Africa centrale. Il mio prof. di Composizione testi in inglese all’università citava spesso questi scimpanzé per la loro esuberanza sessuale e la propensione al sesso ricreativo, che secondo alcuni studiosi sarebbe una forma di evoluta comunicazione sociale.
Ma a parte questo divertente ricordo legato alle scimmie e alla mia gioventù, la parola Bonobo ha un altro significato per me molto più importante: è il nome d’arte di uno dei miei produttori preferiti, Simon Green. A tre anni dal bellissimo Black Sands, Bonobo ha appena pubblicato il suo quinto album, The North Borders, che prosegue nella direzione creativa già tracciata e assolutamente vincente. Melodie coinvolgenti e sonorità evocative sono srotolate su strutture elettroniche ora molto rilassante ora quasi serrate. La disposizione al down-tempo è prevalente, c’è tutto lo spazio per respirare, ma c’è anche qualche occasione per muoversi, come “Emkay”. Se alcune tracce potrebbero fare da warm-up alla serata, come “Cirrus” (il singolo), altre sarebbero la perfetta conclusione di una notte sfrenata, l’attesa sonnolenta e distesa dell’alba dopo le fatiche della pista (da ballo, of course). Il mondo sonoro di Bonobo avvolge come un abbraccio caldo, anche se costruito di suoni sintetici, e conduce ai confini più lontani dell’universo, dove tutto sembra più calmo, in apparenza. Ad arricchire questo mondo, le voci emozionanti di Grey Reverend (Cinematic Orchestra) in “First Fires”, Cornelia (Portico Quartet) in “Pieces” e, soprattutto, della meravigliosa Erykah Badu in “Heaven for The Sinner”.
A ripetizione fino a domattina, e poi ancora.

The North Borders (Ninja Tune)

The North Borders (Ninja Tune)

Questo è il video del primo singolo, “Cirrus”.


Spero solo che Bonobo non si offenda per l’introduzione sulle scimmie, non è colpa mia se si è scelto questo nome d’arte.

 

About claudiagalal

Fifty Italian, fifty Egyptian, vegetarian, music and gigs addicted.
This entry was posted in Music and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s