Piñata

“A gangster Blaxploitation film on wax.” Così il rapper Freddie Gibbs di Gary, Indiana, definisce l’album realizzato insieme al produttore californiano Madlib, uno dei più venerati nella scena hip hop. S’intitola Piñata (e doveva essere Cocaine Piñata…) e arriva dopo qualche anno di collaborazione di questa strana coppia e altri tre ep: Thuggin’ (2011), Shame (2012) e Deeper (2013).
In diciassette tracce il genio musicale di Madlib crea il supporto perfetto per le qualità di Freddie Gibbs, rapper molto schietto e abile performer, incredibilmente simile a Tupac, che racconta le insidie del ghetto e cerca con tutte le sue forze di elevarsi sopra la media. E stavolta è facile, perché Madlib non fa mai niente che sia meno di… wow!
Anche in questo caso sceglie i suoi ingredienti preferiti, il soul e il funk degli anni Settanta, per plasmarli con cura maniacale e trasformarli in qualcosa di morbido e dolce ma allo stesso tempo disorientante. Per gli amanti del suo repertorio non sarà certo una novità, ma il risultato è comunque efficace e calza (quasi sempre) a pennello sul rap incattivito di Gibbs.
Ad aggiungere colore e varietà di carattere è la consueta carrellata di ospiti, fra i quali Raekwon, Earl Sweatshirt, Danny Brown, Domo Genesis, Scarface, BJ the Chicago Kid, Ab-Soul, Casey Veggies, Meechy Darko e Mac Miller.

Piñata (Madlib Invazion)

Piñata (Madlib Invazion)

A parte la sobrietà e l’eleganza della copertina – d’altronde quest’anno l’animalier è di tendenza – possiamo ascoltare la traccia “Robes”, che vede la partecipazione di Earl Sweatshirt e Domo Genesis.

About claudiagalal

Fifty Italian, fifty Egyptian, vegetarian, music and gigs addicted.
This entry was posted in Music and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s