New Walls

Molti di voi sanno che la street art egiziana mi sta particolarmente a cuore, perciò non vi stupirete se sottopongo alla vostra attenzione la campagna di crowdfunding per il progetto New Walls, nato da un’idea di El Teneen.

New WallsNegli ultimi mesi gli artisti egiziani, soprattutto al Cairo e ad Alessandria, hanno dovuto fare i conti con un pressante controllo di polizia per le strade e con un clima di pesante censura. La libertà di espressione non è certo una priorità dell’attuale governo, né lo è mai stata in Egitto. Questo progetto si propone di trovare spazi alternativi e nuove possibilità espressive per gli street artist egiziani, portando un evento internazionale nel villaggio di Tunis ad Al Fayoum, già famoso per le sue ceramiche, i suoi paesaggi e le sue bellissime case.

New Walls sarà l’occasione di rivitalizzare la scena della street art egiziana, anche grazie all’incontro e al confronto con artisti internazionali, e allo stesso tempo il pretesto per trasformare il villaggio di Tunis in un museo a cielo aperto, una straordinaria installazione di arte pubblica.

Il progetto sarà realizzato dal 22 al 28 novembre, una settimana prima dell’annuale festival della ceramica di Tunis. Gli artisti partecipanti visiteranno il villaggio, entreranno in contatto con i suoi abitanti, prenderanno confidenza con i muri e le strade e, ispirati dalla meravigliosa atmosfera, realizzeranno le loro opere.

New Walls

Darei un rene per trascorrere qualche giorno a Tunis in quella settimana, ma purtroppo non posso. Quello che sicuramente posso fare, e confido che lo facciate anche voi, è dare un contributo alla campagna per il raggiungimento dell’obiettivo. Sarà tutto bellissimo!
Qui trovate altre informazioni e la possibilità di fare la vostra donazione, ovviamente “ognuno secondo le proprie capacità”.

E, se proprio non potete sganciare 10 dollari, almeno condividete!

About claudiagalal

Fifty Italian, fifty Egyptian, vegetarian, music and gigs addicted.
This entry was posted in Art and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s