volve – numero due

Il 26 settembre è uscito il secondo numero di volve, una posterzine fotografica semestrale che sosteniamo con entusiasmo nella convinzione che sia necessario, oggi ancora più che in passato, promuovere cultura e bellezza intellettuale. Senza grida, senza violenza, con la forza congiunta di forma e sostanza, espressione e contenuto.

Il Numero Due è dedicato all’ardore.

«Non ci manca certo la comunicazione, anzi, ne abbiamo troppa: ci manca la creazione. Ci manca la resistenza al presente». Così Gilles Deleuze in Che cos’è la filosofia? (1991) marcava una linea, un solco, in seno ai concetti di creazione e resistenza, che oggi, qui, approssimiamo al sentimento di ardore.

Che cosa hanno in comune creazione, resistenza e ardore? Ognuna di queste nozioni corrisponde a una modalità, determinata ma plurale, di stare nel presente. Stare nel presente con un’intenzione, una tensione, una potenza specifica: credere soltanto nel mondo – in questo –, accendervi eventi all’interno, per impercettibili che siano; produrre circostanze e congiunture che riescano a sottrarsi al controllo, dare forma a inediti spazi d’espressione, di gioco, di libertà, d’amore.

(Dall’editoriale, Samir Galal Mohamed)

 

volve è la piega, l’avventura e il formato del molteplice.
Tutte le informazioni su come e dove trovarla, sono qui.

Advertisements

About claudiagalal

Fifty Italian, fifty Egyptian, vegetarian, music and gigs addicted.
This entry was posted in Art, DIY and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.