Black Love and War

Da quando è stato coniato da Mark Dery nel 1993, il termine Afrofuturismo ha aperto ad artisti, scrittori e intellettuali afrodiscendenti un nuovo spazio di espressione ed elaborazione concettuale, nonché un importante strumento per la creazione di una narrativa alternativa a quella dominante, totalmente bianca.
Il nuovo album, il terzo insieme, della coppia Georgia Anne Muldrow e Dudley Perkins, semplicemente G&D, prosegue proprio in direzione afrofuturista e segna un ulteriore progresso in termini di black empowerment. Infatti, Black Love and War è allo stesso tempo manifesto di questa crescente consapevolezza dei figli della diaspora africana e critica dell’attuale società, in particolare statunitense, nella quale la dimensione del potere mostra l’assoluta volontà di schiacciare le minoranze non bianche.
Dal punto di vista dei contenuti l’album è totalmente agganciato al presente e all’attualità, mentre il mondo sonoro è quello della West Coast degli anni Settanta, con Parliament-Funkadelic a fare da riferimento e ispirazione. Il G-Funk diventa più soul, ricco e psichedelico, prendendo nuove sfumature e conservando l’irresistibile groove. Se l’elemento “war” domina il disco, è nei pezzi dedicati al “black love” che G&D regalano il meglio, spostandosi sul versante soul e R&B per diventare più morbidi e sexy, come in “Again”, “P.A.L.” e “Fruitful”, che insieme a “Big Mel” chiude il cerchio di questa paradossale condizione di africanità senza Africa.
Un progetto musicalmente speciale ed emotivamente importante, che sprona vecchi e giovani afrodiscendenti a lottare ancora e ancora, finché finalmente non ce ne sarà più bisogno.

Art cover

Black Love and War (SomeOthaShip Connect / Entertainment One)

Advertisements

About claudiagalal

Fifty Italian, fifty Egyptian, vegetarian, music and gigs addicted.
This entry was posted in Music and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.