Tag Archives: elettro

Take Me Apart

Lo aspettavamo da tempo, dopo il mixtape Cut 4 Me (2013) e l’ep Hallucinogen (2015), questo album d’esordio di Kelela. Giovane e bellissima, colpisce per la sua personalità forte e per il suo talento straordinario, una voce potente e versatile che regge in … Continue reading

Posted in Music | Tagged , , , , , | Leave a comment

Weval

Mentre cerco disperatamente la colonna sonora ideale per questa estate che non arriva più, ho almeno capito di che cosa ho bisogno: musica senza definizioni, senza confini, senza stagioni. Che stia bene su tutto, insomma. In mio soccorso accorre il duo olandese Weval, formato … Continue reading

Posted in Music | Tagged , , | Leave a comment

From Joy

Il luogo di nascita segna inevitabilmente l’esistenza di ognuno, ma ci sono città con un carattere così definito da lasciare il loro inconfondibile segno più di altre. Come Detroit, e soprattutto se sei un musicista. Kyle Hall è nato proprio lì … Continue reading

Posted in Music | Tagged , , , , | Leave a comment

Mean Love

Mi ero dimenticata di quanto potesse destabilizzare il mio umore svegliarmi con il cielo grigio. Buongiorno Milano, e grazie. In questi casi l’unica cosa utile da fare è ricaricare le pile con un po’ di buona musica, quella capace di trasportarmi … Continue reading

Posted in Music | Tagged , , , , | Leave a comment

Yung Archetype

Siamo a marzo, la primavera è alle porte e la stagione è propizia per infatuazioni e innamoramenti. La mia nuova fissa musicale si chiama “Brown Boy” ed è la traccia che apre il nuovo ep di Tunde Olaniran, intitolato Yung … Continue reading

Posted in Music | Tagged , , , , , | Leave a comment

Factory Floor

L’ho trovato, il disco perfetto per questo venerdì sera. È quello dei Factory Floor, omonimo, che poi è anche il loro debutto sulla lunga distanza, il primo vero lp dopo vari singoli di discreto successo come “Two Differente Ways” e … Continue reading

Posted in Music | Tagged , , , , , , | Leave a comment

Untitled

Ci sono tre motivi per concedere almeno un ascolto all’album di Different Marks, Untitled: 1) la copertina tenerona, con questa strana creatura triste che sembra un alieno travestito da salsicciotto che si arrampica su un albero; 2) il download gratuito … Continue reading

Posted in Music | Tagged , , , , , , , , , , , | 1 Comment